COME SCEGLIAMO LE FATTRICI

Anche per le fattrici destinate alla riproduzione selezionata valgono gli stessi parametri e le scelte delle caratteristiche più idonee come per i riproduttori. Vengono sempre prese in considerazione femmine che abbiano notevoli qualità venatorie e/o pregevoli risultati nelle prove di lavoro. Attitudine e capacità di esprimere un trotto naturale, ottimo carattere e positività nell’azione di cerca. Sicuro collegamento con il conduttore e riporto sollecito ed alla mano costituiscono requisiti essenziali al ruolo per il quale vengono scelte. L’aspetto morfologico, come sempre doverosamente nello std. di razza, assume un’importanza basilare, inoltre la femminilità ed eleganza di portamento non devono mai essere ignorate.

 

Appia

  • Femmina
  • LO13124113
  • figlia di Aldo per Michelle
  • 6 anni e 3 mesi
  • Val Ravanaga
  • -

Criseide di Val Ravanaga

  • Femmina
  • LO1037723
  • figlia di Caruso di C. Croce per Malvasia di V. Carla
  • 10 anni
  • Val Ravanaga
  • -

Erse di Val Ravanaga

  • Femmina
  • LO1098185
  • figlia di Adelchi per Afra
  • 9 anni e 10 mesi
  • Val Ravanaga
  • n° 1 cucciolate x 6 discendenti

Giuditta di Val Ravanaga

  • Femmina
  • LO10152975
  • Figlia di Baiardo x Mimì
  • 9 anni e 3 mesi
  • Val Ravanaga
  • -

Ilia di Val Ravanaga

  • Femmina
  • LO1367671
  • figlia di Baiardo per Dhelia Polcevera’s
  • 6 anni e 5 mesi
  • Val Ravanaga
  • -

Kyara di Val Ravanaga

  • Femmina
  • LO1425621
  • Figlia di Diablo x Miranda
  • 5 anni e 9 mesi
  • Val Ravanaga
  • -